Tuttocuoio-Ascoli: probabili formazioni, turnover e cambio di modulo

Mister Petrone farà rifiatare qualche titolare in vista dei prossimi impegni ravvicinati

0 66
Il modulo 4-3-3 nell'allenamento di oggi

Il modulo 4-3-3 nell’allenamento di oggi

SANT’EGIDIO – Tutti a disposizione di mister Petrone eccetto Dell’Orco. È durato un’ora e mezza l’allenamento del venerdì sul sintetico di Sant’Egidio davanti agli occhi attenti del dg Gianni Lovato, di Federico Crovari e di Giuliano Tosti.

TORNA BANGAL – A differenza dei giorni scorsi non si sono allenati con la squadra i giovani Quaranta, Migliaccio e Minnozzi mentre si è rivisto Margarita che però ha lavorato a parte. È tornato in gruppo Barison, nessun problema per Mori ristabilitosi dal problemino al tendine di Achille accusato a inizio settimana. Ha svolto l’intera seduta anche Bangal, appena rientrato dal Mozambico. La sua nazionale ha raccolto due pareggi contro Zambia (0-0 in trasferta) e Niger (1-1 in casa) ma l’attaccante bianconero non è sceso in campo in nessuno dei due incontri. Prossimi impegni il 10 e il 15 ottobre contro Capo Verde in testa al gruppo F delle qualificazioni alla Coppa d’Africa.

TURNOVER – Domenica si va a Pontedera dove la squadra troverà un clima diverso rispetto agli ultimi giorni. Sono previsti bel tempo e 26 gradi. Per quanto riguarda la formazione si va verso l’utilizzo del modulo 4-3-3 per la prima volta in questa stagione. Mister Petrone farà rifiatare qualche titolare anche in vista dei prossimi impegni ravvicinati. Il calendario infatti propone tre sfide di campionato in appena 7 giorni. Dopo il confronto col Tuttocuoio la squadra tornerà ad Ascoli, si allenerà lunedì e martedì poi mercoledì di nuovo in campo al Del Duca contro il San Marino. E domenica la trasferta di Ferrara.

Probabile formazione Ascoli (4-3-3): Lanni; Pelagatti, Cinaglia, Mengoni, Avogadri; Carpani, Pirrone, Addae; Chiricò, Perez, Berrettoni.

TUTTOCUOIO – Ieri la squadra di Alvini ha affrontato in amichevole i Giovanissimi. Il tecnico per domenica recupererà Ingrosso per la panchina e riproporrà la stessa formazione che ha sbancato Prato. L’unica variazione sarà in attacco dove giocherà Gioè al posto Cherillo, pronto a subentrare a partita in corso.

Probabile formazione Tuttocuoio (4-3-1-2): Bacci; Pacini, Falivena, Colombini, Zanchi; Konaté, Serrotti, Deiola; Gargiulo; Colombo, Gioè.

Tag dell'articolo: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *