Trapani-Ascoli 3-1

Prestazione imbarazzante, sconfitta in superiorità numerica. Non basta la perla di Morosini, follia Da Cruz

0 58

Trapani (3-5-2): Carnesecchi; Scognamillo, Buongiorno, Strandberg; Moscati, Luperini, Taugourdeau, Colpani (62′ Coulibaly), Grillo; Biabiany (70′ Dalmonte), Pettinari (89′ Evacuo). A disp.: Dini, Stancampiano, Pagliarulo, Candela, Minelli, Scaglia, Aloi. All.: Castori.

Ascoli (4-3-1-2): Leali; Gerbo, Valentini, Gravillon, Padoin; Piccinocchi (67′ Beretta), Brlek (87′ Pinto), Cavion; Morosini (83′ Matos); Scamacca, Da Cruz. A disp.: Lanni, Novi, Ferigra, De Alcantara, Maurizi, Covic, Scorza, Matos. All.: Zanetti.

Arbitro: sig. Camplone di Pescara

Reti: 6′ Pettinari (T), 32′ Morosini (A), 66′ Pettinari (T), 81′ Luperini (T)

Espulsi: Grillo (T) al 52′ per doppia ammonizione, Da Cruz (A) al 93′ per condotta violenta

Ammoniti: Gerbo (A), Piccinocchi (A), Biabiany (T),  Cavion (A), Luperini (T)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *