Spezia-Ascoli 3-1

Perfetto per un’ora, l’Ascoli scompare dopo l’espulsione di Troiano. Di Morosini il gol dell’illusione

0 83

Spezia (4-3-3): Scuffet;  Ferrer (88′ Vignali), Erlic, Capradossi, Marchizza; Ricci M.,  Bartolomei, Mora (52′ Mastinu); Ricci F., Gyasi, Bidaoui (58′ Nzola). A  disp.: Krapikas, Desjardins, Ramos, Terzi, Acampora, Maggiore, Reinhart, Di Gaudio, Gudjohnsen. All.: Italiano

Ascoli (4-4-2): Leali; Andreoni, Brosco, Gravillon, Sernicola; Brlek, Eramo (78′ Ninkovic), Troiano, Morosini (67′ Cavion); Scamacca, Trotta (58′ Petrucci).  A disp.: Marchegiani, Novi, Valentini, Pucino, Ferigra, Covic, Padoin, Costa Pinto, Matos. All.: Stellone

Arbitro: sig. Baroni di Firenze

Reti: 30′ Morosini (A), 66′ Mastinu (S), 74′ Gyasi (S), 86′ Nzola (S)

Espulso: Troiano (A) al 55′ per doppia ammonizione

Ammoniti: Ferrer (S), Sernicola (A), Mora (S), Scamacca (A)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *