Roberto Stellone si presenta

Ambizioso e motivato, ha firmato fino al 2021. Ranieri, si teme un lungo stop

0 225

Foto Ascoli Calcio 1898 fc

Non è stato un accordo vincolato all’evolversi del mercato ma solamente un rinvio dettato dalla necessità di limare i dettagli contrattuali, inclusi quelli dello staff. Roberto Stellone è stata l’unica idea del ds Antonio Tesoro ed ha accettato con entusiasmo il progetto del club guidato da Massimo Pulcinelli, a cui si è vincolato fino al 30 giugno 2021. Muta radicalmente anche lo staff tecnico: Giorgio Gorgone sarà il vice, Paolo Artico il preparatore atletico, Andrea Gennari collaboratore tecnico. Come preparatore dei portieri torna Fabrizio Zambardi, ex collaboratore di Vivarini e adesso reintegrato. Nazzareno Salvatori conserva il ruolo di recupero degli infortunati.
Romano ma da qualche anno residente a Pescara, Stellone è stato presentato agli organi di informazione nel primo pomeriggio, alla presenza del presidente Neri, del ds Tesoro e del dg Lovato. Non si fossilizzerà su un unico modulo ma cercherà di essere duttile in base alle caratteristiche dei propri giocatori, della tipologia di avversario e singola partita. Nikola Ninkovic è stato reintegrato a tutti gli effetti e parte alla pari coi compagni, senza gerarchie prestabilite. L’obiettivo primario è la conquista dell’aritmetica salvezza in un campionato estremamente equilibrato e pericoloso, dopo di che si potrà fare un upgrade delle proprie ambizioni.
Domani in programma una doppia seduta in vista dell’anticipo di venerdì sera contro la Juve Stabia. Partita che vedrà sicuramente tra gli assenti Brosco e Ranieri. Sfortunatissimo l’esterno sinistro in prestito dalla Viola, vittima di un’entrata killer di Morelli – nemmeno sanzionata con il giallo dall’arbitro Ros di Pordenone – all’89° del match di Livorno. A caldo il ragazzo è rimasto in campo per qualche minuto, prima di arrendersi. Stamattina si è sottoposto ad accertamenti alla caviglia sinistra, verrà valutato da specialisti ma si teme un lungo stop. Si spera di recuperare Valentini, messo fuori causa alla vigilia della sfida del Picchi da problemi muscolari. Da verificare anche le condizioni di Troiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *