Prezzi popolari per settori più popolati

Gli Ultras 1898 si accodano alla protesta contro il caro biglietti

0 174

“Prezzi popolari per settori più popolati”. Lo striscione esibito venerdì sera in curva nord dagli Ultras 1898 non è un segnale di insofferenza verso il club di corso Vittorio Emanuele ma nasconde un significato più profondo. Già dalla passata stagione vari gruppi ultras di tutta Italia stanno portando avanti una protesta generalizzata contro il caro biglietti dei settori ospiti. Troppo spesso il costo del tagliando raggiunge importi considerevoli, maggiorato da commissioni di acquisto e magari anche supplementi internet. Tra l’altro in impianti fatiscenti e inadeguati se parametrati al prezzo richiesto per accedervi. Aggiungiamoci che, in barba al diritto di uguaglianza, difficilmente le riduzioni previste in altri settori vengono adottate anche nel corrispondente settore ospiti. Società come il Chievo, per esempio, che consentono l’accesso gratuito agli under 14 anche alle tifoserie in trasferta sono vere e proprie mosche bianche. Per questo gli Ultras 1898 hanno deciso di accodarsi in questa protesta di civiltà, manifestando il proprio pensiero su un argomento che ci tocca tutti da vicino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *