Pescara-Ascoli 2-1

Brutta sconfitta, dopo un ottimo primo tempo una ripresa impalpabile. È zona playout

0 98

Pescara (4-3-2-1): Fiorillo; Zappa (86′ Drudi), Bettella, Scognamiglio, Masciangelo; Busellato, Palmiero, Memushaj; Galano, Clemenza; Maniero (9’ Borrelli, 65’ Bocic). A disp.: Alastra, Farelli, Campagnaro, Marafini, Crecco, Bruno, Melegoni, Pavon. All.: Legrottaglie

Ascoli (4-4-2) Leali; Pucino, Gravillon, Brosco, Padoin; Cavion, Petrucci (78’ Brlek), Eramo (82’ Piccinocchi), Morosini (70’ Ninkovic); Scamacca, Trotta. A disp.: Marchegiani, Novi Andreoni, De Alcantara, Ferigra, Sernicola, Valentini, Covic, Petrucci. Allenatore: Stellone

Arbitro: sig. Marinelli di Tivoli

Reti: 43’ Busellato (P), 45’ Morosini (A), 80’ Memushaj (P)

Ammoniti: Gravillon (A), Memushaj (P), Scamacca (A), Eramo (A), Trotta (A), Brlek (A), Cavion (A)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *