Perugia-Ascoli 2-0

Picchio condannato da due gol evitabili di Vido. Prestazione scialba, squadra ancora in rodaggio

0 54

Perugia (3-5-2): Gabriel; Ngawa, El Yamiq, Cremonesi; Mazzocchi (39’st Mustacchio), Moscati, Verre (15’st Kinglesy), Dragomir (12’st Bianco), Falasco; Vido, Melchiorri. A disp.: Leali, Perilli, Felicioli, Sgarbi, Ranocchia, Bianchimano, Terrani, Han, Kouan. All.: Nesta
Ascoli (3-5-2): Perucchini; Brosco, Padella, Quaranta; Kupisz, Frattesi (16’st Baldini), Zebli (22’st Casarini), Cavion, D’Elia (8’st Ninkovic); Ardemagni, Beretta. A disp.: Lanni, Bacci, Valentini, De Santis, Valeau, Addae, Parlati, Ganz, Rosseti. All.: Vivarini
Arbitro: sig. Guccini di Albano Laziale
Reti: 6′ Vido, 3’st Vido
Espulso: 21’st Kinglesy (P) per gioco violento
Ammoniti: Ngawa (P), Zebli (A), Gabriel (P)
Note: spettatori 8.500 circa di cui 895 ospiti. Allontanato l’allenatore del Perugia Nesta al 21’st per proteste. Recupero 1’+5′

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *