Ninkovic e Chajia, fantasia al potere

Teste calde, croci e delizie. Dal loro estro la possibilità di cambiare marcia

0 626

Foto Ascoli Calcio 1898 fc

Le aspettative. Sono loro spesso a condizionare il giudizio personale su un giocatore. Magari inconsciamente, ma da chi è bravo ti aspetti sempre una prestazione al top. Ecco perché ogni tanto si sentono sporadici mugugni dopo una giocata di Nìkola Ninkovic. Il suo modo di stare in campo a volte appare svogliato, ai limiti dell’indolenza. Talvolta rallenta il gioco nelle ripartenze, si accartoccia su se stesso e fa un dribbling in eccesso. Ma poi all’improvviso disegna traiettorie deliziose, vedendo tracce che gli altri non riescono neanche a immaginare. Per non parlare dei calci piazzati, quando partono dai suoi piedi il coefficiente di pericolosità si impenna. Ecco perché chi è bravo non può essere un problema, chi è bravo come lui è una risorsa. Deve imparare a gestire i propri impulsi, rispettando staff tecnico, compagni e terna arbitrale. Ma quando lo fa è una delizia. Per tutti.
Da Frosinone lo abbiamo visto con un piglio diverso, anche al servizio della squadra e in ripiegamento difensivo. L’essere stato sul mercato fino all’ultimo probabilmente lo ha pungolato. Nìkola si trova bene ad Ascoli e non si sente un genio incompreso. Smania dalla voglia di dimostrare che sa fare la differenza.
Discorso analogo per Moutir Chajia, anche lui croce e delizia. E’ giovane, se imparerà a gestirsi potrà farne di strada. Zanetti ci ha dimostrato che i due possono coesistere. E’ stato un piacere vederli duettare negli spazi stretti.
Cerchiamo di non essere troppo severi con loro, di errori ne commetteranno ancora. Ma sicuramente a fine campionato nella bilancia i pro peseranno più dei contro. Sgridiamoli con fermezza quando serve, ma senza esagerare. Coccoliamoli ogni tanto. Perché in una squadra i Padoin, i Troiano e i Piccinocchi svolgono un ruolo fondamentale, in campo e per l’equilibrio dello spogliatoio. Ma poi sono i giocatori estrosi – i Ninkovic, i Chajia e i Da Cruz – a poter decidere di farti salire di livello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *