Mercato, ancora qualche assestamento

Spendlhofer in Israele, Tupta in Svizzera. Tesserato Venditti, probabile Cacciatore

0 72

App Ascoli Calcio 1898 fc

Nonostante il gong alle 20 dello scorso lunedì 1° febbraio, non si è ancora concluso il mercato dell’Ascoli che negli ultimi giorni ha avuto qualche piccolo assestamento. Sfruttando la finestra ancora aperta in altre nazioni, il ds Ciro Polito ha perfezionato due operazioni in uscita per sfoltire una rosa altrimenti eccessivamente ampia. Lukas Spendlhofer è stato ceduto in prestito agli israeliani del Bnei Sakhnin, mentre Lubomir Tupta è stato restituito all’Hellas Verona per essere girato agli svizzeri del Sion.
Nella giornata odierna è stato tesserato Vicenzo Venditti, classe 1997, che ricoprirà il ruolo di terzo portiere. Svincolatosi al termine della scorsa stagione, per lui si tratta di un ritorno sotto le cento torri dopo le esperienze con Juve Stabia, Fano e Fermana.
Probabile anche il tesseramente di Fabrizio Cacciatore, esperto difensore classe 1986 che da qualche settimana si sta allenando al Picchio Village. Con lui Polito ha raggiunto da tempo un accordo economico ma la firma è slittata a causa di un problema muscolare al polpaccio rimediato facendo jogging per strada durante le festività natalizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *