Esonerato Delio Rossi, in arrivo Sottil

Una squadra fragile e che non si dimostra gruppo. E’ il settimo mister del 2020

0 130

Impotenza e frustrazione. Il popolo bianconero, già lontano dallo stadio a causa delle restrizioni nazionali anti-Covid, soffre terribilmente per una squadra in caduta libera e ormai staccata sul fondo della classifica insieme all’Entella. Nemmeno Delio Rossi è riuscito ad amalgamare un gruppo composto da 14 nazionalità differenti, in cui ci sarebbero anche buone individualità ma che non riesce a dimostrarsi squadra. Un punto in sei partite, tre sconfitte consecutive e la percezione di una costante fragilità. La sconfitta di ieri a Monza è costata il posto a Delio Rossi, sollevato dall’incarico insieme ai suoi collaboratori Limone e Botticella.
Oggi è atteso l’arrivo del settimo allenatore dell’anno solare 2020, il terzo della stagione in corso. Dovrebbe trattarsi di Andrea Sottil, reduce da una sofferta salvezza al Pescara ottenuta ai rigori nel play-out contro il Perugia. E’ pronto a firmare un contratto fino a giugno con rinnovo automatico in caso di salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *