È salvezza con un turno di anticipo

A 49 punti Ascoli già al sicuro grazie al jolly di Brescia-Trapani. Vediamo perché

0 185

20170514_170103Con la vittoria del San Nicola, conquistata davanti a 760 tifosi al seguito, l’Ascoli si è guadagnato l’aritmetica salvezza. A quota 49 è infatti al sicuro grazie allo scontro diretto Brescia-Trapani che si disputerà giovedì sera. Se il Trapani facesse punti, entrambe le compagini resterebbero dietro ai bianconeri. Se invece a vincere fossero i padroni di casa, il Trapani quart’ultimo resterebbe a 44, ossia 5 punti sotto l’Ascoli, soglia che escluderebbe la disputa dei playout se non ci fossero altre formazioni nel mezzo. Il Vicenza, a 41, è praticamente retrocesso perché ha scontri diretti pari coi siciliani ma una differenza reti complessiva praticamente incolmabile.

L’Ascoli ha dunque disinnescato la pericolosissima ipotesi di uno scontro mors tua vita mea contro la Ternana. Potrà disputarlo con la serenità di iscriversi alla prossima serie B, indipendentemente dal suo esito e dai risultati degli altri campi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *