Domani l’anticipo a Salerno

Assente Favilli, De Santis disponibile. Mignanelli convocato ma resta in dubbio

0 48

Domani alle ore 18 l’Ascoli scenderà in campo all’Arechi di Salerno nel primo dei due anticipi dell’ottava giornata del campionato cadetto. Una partita particolare per i due tecnici: Fiorin l’anno scorso nella prima parte di stagione fu il vice di Sannino sulla panchina granata, Maresca è nativo di Pontecagnano Faiano, pur non avendo mai indossato la casacca della Salernitana.
Bianconeri orfani di Favilli, in nazionale under 21, ma che avranno a disposizione De Santis, reduce dall’under 20 e che raggiungerà la squadra direttamente in ritiro. Dopo l’infortunio torna D’Urso, c’è anche Mignanelli che però si trascina da qualche settimana un fastidio alla caviglia infortunata a Gubbio e potrebbe essere avvicendato da Pinto oppure Cinaglia. Nessun problema per Buzzegoli, Bianchi è rimasto invece a casa dopo le recenti noie muscolari. Ancora out Perez: il Corriere Adriatico in edicola oggi parla addirittura dall’esclusione dalla rosa dopo il post molto polemico nei confronti della società pubblicato venerdì sera sul proprio profilo instagram.
La partita sarà arbitrata dal signor Luigi Pillitteri della sezione di Palermo, con l’ausilio degli assistenti De Troia e Raspolini e del quarto uomo Martinelli.
Risolta la problematica tecnica di Lottomatica relativa alla prevendita: trasferta libera, non è necessaria la tessera del tifoso. Il botteghino del settore ospiti sarà aperto anche il giorno della partita. Costo del biglietto 14 euro, inclusa prevendita.

Di seguito l’elenco dei ventitré convocati:
Addae, Baldini, Buzzegoli, Carpani, Castellano, Cinaglia, Clemenza, De Feo, De Santis, D’Urso, Florio, Gigliotti, Lanni, Lores Varela, Mignanelli, Mogos, Padella, Parlati, Pinto, Ragni, Rosseti, Santini, Venditti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *