Del Duca, cura per il manto erboso

Contro la Viterbese terreno di gioco indecoroso. Ma il dg Lovato rassicura tutti

0 340

Oltre alla prestazione della squadra, un altro fattore è parso indecoroso sabato scorso contro la Viterbese. Il manto erboso del Del Duca. Il torrido caldo estivo unito all’incuria per la querelle tra la vecchia proprietà e il Comune ha ridotto il campo in condizioni pessime. A fine partita il dg Lovato in sala stampa ha rassicurato tutti dicendo che nei giorni scorsi sono già state adottate le giuste misure, ma per vederne i frutti occorrerà pazientare circa tre settimane. Ci si può tranquillamente fidare perché chi era presente per Ascoli-Juve Stabia del 5 agosto 2017 si ricorderà certamente una situazione simile. Eppure la successiva cura andò a buon fine in tempi molto stretti, tanto che la stagione trascorsa i bianconeri giocarono su un manto erboso in condizioni ottimali, al punto che nella sua valutazione complessiva la Lega lo classificò al settimo posto tra i 17 in erba naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *