Brosco e Ardemagni non ce la fanno

Entrambi salteranno il match col Pescara ma Scamacca è recuperato. Arbitra Aureliano

0 155

Niente Brosco né Ardemagni. Nessuno dei due farà parte dell’elenco dei convocati che Zanetti diramerà domani dopo la seduta di rifinitura. Riccardo Brosco ha riportato un trauma cervicale nello scontro col portiere della Cremonese Ravaglia, Matteo Ardemagni accusa uno stiramento di primo grado al flessore della gamba sinistra. Le condizioni di entrambi verranno costantemente monitorate ma la valutazione sui tempi di recupero verrà stilata dopo la sosta prevista per le nazionali.
Stanno meglio invece gli altri che hanno lamentato qualche fastidio a metà settimana e dovrebbero tutti far parte della contesa. Di nuovo a disposizione Scamacca e Beretta, tornati ad allenarsi in gruppo.
Le ultime sedute si sono svolte rigorosamente a porte chiuse, così come la rifinitura in programma domani.
La partita è il posticipo della settima giornata. Si giocherà domenica sera con inizio alle ore 21, direzione di gara affidata al signor Gianluca Aureliano della sezione di Bologna. I suoi assistenti saranno Pagliardini e Saccenti, il quarto uomo Sozza. Occhio al cartellino giallo per l’ex di turno Andrew Gravillon: ha raggiunto la diffida dopo aver collezionato la quarta ammonizione in altrettante presenze.
Al Del Duca è attesa una cornice di pubblico degna dell’evento, considerando anche che il match è molto sentito da entrambe le fazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *