Brescia-Ascoli 1-0

Costretto a rinunciare a Rosseti e Ciciretti, l’Ascoli si arrende alla capolista. Brescia promosso in serie A

0 38

Brescia (4-3-1-2): Alfonso; Mateju, Romagnoli, Cistana, Martella; Dessena (45′ st Gastaldello), Tonali, Bisoli; Spalek (35′ st Dall’Oglio); Torregrossa, Donnarumma (24′ st Morosini). A disp.: Andrenacci, Rodriguez, Viviani, Semprini, Tremolada. All.: Corini

Ascoli (4-3-1-2): Lanni; Andreoni, Brosco, Valentini, Rubin; Addae (26′ st Cavion), Troiano, Frattesi; Ninkovic (11′ st Ganz); Ardemagni, Chajia (33′ st Baldini). A disp.: Milinkovic-Savic, D’Elia, Iniguez, Padella, Quaranta, Casarini, Coly, Laverone, Ngombo. All.: Vivarini

Arbitro: sig. Baroni di Firenze

Rete: 36′ Dessena

Ammoniti: Bisoli e Mateju per il Brescia, Troiano per l’Ascoli

Note: spettatori 13mila circa; corner 5-2 per il Brescia; recupero 1′ + 5′

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *