Ascoli-Venezia 1-1

Primo tempo regalato agli avversari ma l’Ascoli pareggia nel finale nonostante l’inferiorità numerica

0 17

Ascoli (4-3-3): Leali; Pinna (37’st Mosti), Brosco, Quaranta, D’Orazio; Saric (19’st Corbo), Danzi (1’st Eramo), Sabiri; Parigini (19’st Bajic), Dionisi, Bidaoui (31’st Cangiano). A disp.: Sarr, Ghazoini, Avlonitis, Caligara, Lico, Simeri, Charpentier. All.: Sottil

Venezia (4-3-3): Pomini; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Ricci; Fiordilino (36’st Bjarkason), Taugourdeau, Maleh (22’st Cenigoj); Aramu (22’st Forte), Esposito (36’st Bocalon), Di Mariano. A disp.: Maenpaa, Ferrarini, Molinaro, Cremonesi, Modolo, Felicioli, Rossi, St Clair, Bocalon. All.: Zanetti

Arbitro: sig. Serra di Torino

Reti: 2’st Fiordilino (V), 41’st Bajic (A)

Espulso: Brosco (A) al 13’st per doppia ammonizione

Ammoniti: Ceccaroni (V), Saric (A), Danzi (A), Bidaoui (A)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *