Ascoli-Pisa 0-2

Un film già visto con la Salernitana: formazione sbagliata, poco mordente e sconfitta pesante. L’Ascoli affonda

0 42

Ascoli (4-3-1-2): Leali; Pinna (31’st Cangiano), Brosco, Quaranta, Pucino (1’st D’Orazio); Saric, Danzi (17’st Parigini), Sabiri; Mosti (1’st Bidaoui); Simeri (1’st Bajic), Dionisi. A disp.: Sarr, Corbo, Stoian, Avlonitis, Eramo, Caligara, Buchel. All.: Sottil

Pisa (4-4-2): Gori; Lisi (29’st Pisano), Meroni (23’st Benedetti), Caracciolo, Beghetto (17’st Belli); Siega, Marin, De Vitis, Mastinu (23’st Gucher); Palombi (29’st Marsura), Marconi. A disp.: Perilli, Loria, Quaini, Masetti. All.: D’Angelo

Arbitro: sig. Massimi di Termoli

Reti: 10′ Mastinu, 36′ Marconi

Ammoniti: Meroni (P), Mosti (A), Leali (A), Pinna (A), Sabiri (A), Parigini (A)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *