Ascoli-Pescara 0-2

Squadra impalpabile e deludente, sconfitta bruciante. Episodi arbitrali decisivi nel primo tempo

0 75

Ascoli (4-4-1-1): Leali; Pucino, Avlonitis, Spendlhofer, Sini; Gerbo (70′ Chiricò), Cavion, Saric, Pierini (46′ Cangiano); Sabiri (63′ Tupta); Bajic (83′ Vellios). A disp.: Sarr, Ndiaye, Ghazoini, Sarzi Puttini, Corbo, Donis, Lico, Buchel. All.: Rossi

Pescara (3-5-1-1): Fiorillo; Balzano, Bocchetti, Jaroszynski; Bellanova (70′ Antei), Memushaj, Valdifiori (70′ Busellato), Maistro (63′ Crecco), Nzita (89′ Omeonga); Galano; Ceter (63′ Capone). A disp.: Alastra, Ventola, Scognamiglio, Guth, Di Grazia, Vokic, Bocic. All.: Breda

Arbitro: sig. Illuzzi di Molfetta

Reti: 17′ rig. Galano, 40′ Ceter

Ammoniti: Gerbo (A), Saric (A), Avlonitis (A), Maistro (P), Valdifiori (P)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *