Ascoli-Cittadella 1-1

Ardemagni risponde a Schenetti. Pari giusto ma ancora un pessimo arbitraggio

0 29

Ascoli (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Brosco, Padella, D’Elia; Addae (19’st Parlati), Troiano (44’st Casarini), Frattesi; Cavion; Ardemagni, Beretta (31’st Ngombo). A disp.: Perucchini, Scevola, Valentini, De Santis, Quaranta, Kupisz, Carpani, Ganz, Perpepaj. All.: Vivarini

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Cancellotti, Adorni, Camigliano, Ghiringhelli; Settembrini, Iori, Branca; Schenetti (38’st Siega); Finotto (38’st Scappini), Strizzolo (27’st Panico). A disp.: Maniero, Benedetti, Drudi, Dalla Bernardina, Bussaglia, Pasa, Malcore, Maniero. All.: Venturato

Arbitro: Ghersini di Genova

Reti: 18′ Schenetti (C), 23′ Ardemagni (A) su rigore

Ammoniti: Brosco e Ardemagni per l’Ascoli, Camigliano, Cancellotti e Strizzolo per il Cittadella.

Note: spettatori 4.789 (di cui 3.571 abbonati); corner 8-5 per l’Ascoli; recupero 0′ + 5′

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *