Ascoli, 23 convocati per il Cittadella

Squalificati Rosseti e Ninkovic. Modulo confermato, arbitra Ghersini

0 40

Nonostante l’assenza di Ninkovic – che sconterà la seconda ed ultima giornata di stop dopo la riduzione della squalifica – difficile credere che Vivarini correggerà il modulo 4-3-1-2, ormai collaudato e i cui meccanismi sono stati assimilati dai vari reparti. Nel ruolo di trequartista saranno Baldini e Cavion a contendersi il posto, accanto ad Ardemagni Ngombo favorito su Berretta, sulla corsia di destra torna Laverone mentre Padella si candida al rientro nell’undici iniziale. Squalificato Rosseti, Ganz torna in panchina dopo le noie muscolari delle ultime settimane. Out il portiere Bacci, colpito dall’influenza.
La partita contro il Cittadella è stata affidata a un arbitro esperto: il signor Davide Ghersini della sezione di Genova, al sesto anno in serie B. I suoi assistenti saranno Imperiale e Lanotte, Petrella il quarto uomo.
Confermata la promozione delle ultime partite per i giovani: biglietti di curva nord a soli 2 euro per gli under 14.
Laverone è l’unico diffidato tra i bianconeri, il Cittadella dovrà invece prestare maggiore attenzione perché ne ha ben cinque nella lista dei “cattivi”.

Ecco l’elenco dei ventitré convocati:
Addae, Ardemagni, Baldini, Beretta, Brosco, Carpani, Casarini, Cavion, D’Elia, De Santis, Frattesi, Ganz, Kupisz, Lanni, Laverone, Ngombo, Padella, Parlati, Perucchini, Quaranta, Scevola, Troiano, Valentini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *