Verona-Ascoli 1-1

Prestazione maiuscola dei bianconeri che accarezzano l’impresa. Rosseti, gol e infortunio

0 22

Verona (4-3-3): Silvestri; Bianchetti, Marrone, Empereur, Balkovec (20’st Di Gaudio); Faraoni, Gustafson, Henderson; Laribi (30’st Di Carmine), Pazzini (41’st Danzi), Lee. A disp.: Ferrari, Berardi, Vitale, Almici, Crescenzi, Colombatto, Traoré, Tupta. All.: Grosso

Ascoli (4-3-1-2): Milinkovic-Savic; Laverone (45’st Andreoni), Brosco, Padella, D’Elia; Addae, Troiano (29’st Cavion), Frattesi; Ninkovic; Ciciretti, Rosseti (31′ Beretta). A disp.: Lanni, Rubin, Quaranta, Baldini, Iniguez, Casarini, Chajia, Keba Coly, Ngombo. All.: Vivarini

Arbitro: sig. Pillitteri di Palermo

Reti: 10′ Rosseti (A), 36′ Pazzini (V)

Espulso: Lee (V) al 40’st per gioco violento

Ammoniti: Gustafson, Marrone e Di Gaudio per il Verona, Addae, Ninkovic e Beretta per l’Ascoli

Note: spettatori 12mila circa, di cui 205 ospiti; al 30′ espulso l’allenatore dell’Ascoli Vivarini per proteste; corner per 8-3 per il Verona; recupero 3′ + 5′

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *