Squadra in vacanza, Giaretta al lavoro

L’impresa di Brescia ci tiene in vita, ma ora serve un mercato importante

0 535

Foto Ascoli Picchio 1898 fc – La Presse

L’Ascoli si gode l’impresa del Rigamonti. Gettando il cuore oltre l’ostacolo, una squadra ampiamente rimaneggiata è riuscita ad espugnare Brescia, abbandonando l’ultimo posto e accorciando notevolmente la classifica. Lanni, Addae e Buzzegoli sono gli uomini in copertina. Ma ieri è stato il trionfo di un gruppo rigenerato dall’arrivo di Serse Cosmi, specchio di un popolo che non si arrende mai.
Attenzione però ai facili entusiasmi. Con appena 20 punti in carniere, servirà un girone di ritorno da promozione per conquistare la salvezza. Occorrono innesti importanti dal mercato, qualcuno possibilmente già alla ripresa fissata per il 7 gennaio. La squadra stamattina a Coccaglio ha svolto una seduta defaticante, preludio del rompete le righe. Adesso una decina di giorni di vacanza, in cui staccare la spina per ripresentarsi ricaricata più che mai. Mentre i giocatori si riposano, entra in campo il ds Cristiano Giaretta. Il futuro dell’Ascoli dipende in buona parte dalle sue capacità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *