Per l’Ascoli anticipo a Lecce

Ostico impegno a chiudere una settimana travagliata. Out Troiano, Addae c’è

0 108

Foto Ascoli Calcio 1898 fc

Si è trattata di una settimana particolare per l’Ascoli reduce dalla sonora sconfitta interna e con diversi giocatori distratti dalle voci di mercato. Squadra chiamata a giocare già domani nell’anticipo su un campo ostico come quello di Lecce e a poco più di 24 ore dalla chiusura della sessione invernale. Problemi per Laverone, colto da una gastroenterite, ma che comunque non sarebbe sceso in campo poiché squalificato per recidività in ammonizioni. Out anche Troiano che lamenta un fastidio al ginocchio. Nell’elenco dei ventuno convocati ci sono anche gli ultimi arrivati Milinkovic Savic e Rubin, dovrà ancora attendere Andreoni che sta recuperando da un lieve acciacco muscolare. Addae ha smaltito la contusione alla caviglia ed è a disposizione. Valeau è stato restituito alla Roma, escluso Ngombo per cui si profila una possibile partenza per un club estero.
E’ atteso per sabato il rientro in città di Ardemagni, andatosi a curare in un centro specializzato del nord Italia.
La partita di domani (ore 21) sarà trasmessa in diretta tv – oltre che da Dazn – anche in chiaro su RaiSport. La direzione di gara è stata affidata al signor Niccolò Baroni, esperto arbitro della sezione di Firenze e autentico portafortuna dei salentini che con lui hanno collezionato sei vittorie in altrettanti precedenti. I suoi assistenti per l’occasione saranno Opromolla e Di Gioia, Paterna vestirà i panni di quarto ufficiale.
Gli Ultras 1898 diserteranno in segno di protesta dopo 8 pesanti diffide recapitate in settimana a membri del gruppo dopo la trasferta di Palermo in cui non si erano registrati incidenti né momenti di tensione.

Ecco l’elenco completo dei convocati:
Addae, Bacci, Baldini, Beretta, Brosco, Casarini, Cavion, Chajia, Ciciretti, D’Elia, Frattesi, Ganz, Lanni, Milinkovic Savic, Ninkovic, Padella, Quaranta, Rosseti, Rubin, Scevola, Valentini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *