Parma-Ascoli 4-0

Pesante sconfitta figlia di macroscopici errori individuali. Favilli, ko preoccupante

0 64

Parma (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Dezi (75′ Munari), Scozzarella, Scavone; Insigne, Nocciolini (56′ Siligardi), Di Gaudio (63′ Baraye). A disp.: Nardi, Dini, Corapi, Scaglia, Ramos, Frediani, Sierralta. All.: D’Aversa.

Ascoli (4-3-3): Lanni; Mogos, De Santis, Gugliotti, Pinto; Carpani, Addae, Bianchi; Lores Varela (67′ Clemenza), Favilli (15′  Rosseti), Baldini (75′ Santini). A disp.: Venditti, Ragni, Mengoni, De Feo, Parlati, Castellano, Cinaglia, Florio. All.: Fiorin-Maresca

Arbitro: sig. Giua di Olbia

Reti: 6′ Iacoponi, 73′ Insigne, 87′ Baraye, 94′ Munari

Espulso: Addae (A) al 77′ per gioco violento

Ammoniti: Lucarelli (P).

Note: all’81’ Frattali (P) para un rigore a Santini (A). Recupero 4′ + 4′

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *