Livorno-Ascoli 1-0

Una squadra poco cattiva si arrende a un Livorno non trascendentale. Decide Raicevic

0 24

Livorno (3-5-2): Mazzoni; Gonnelli, Dainelli, Gasbarro; Maicon (5’st Pedrelli), Valiani (45’st Agazzi), Bruno, Rocca, Fazzi; Diamanti, Raicevic (32’st Kozak).
A disp.: Zima, Di Gennaro, Soumaoro, Iapichino, Albertazzi, Parisi, Maiorino, Giannetti, Canessa. All.:Lucarelli

Ascoli (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Valentini, Padella, D’Elia; Casarini (18’st Frattesi), Troiano, Cavion (34’st Baldini); Ninkovic; Ganz (11’st Rosseti), Beretta.
A disp.: Lanni, Bacci, Brosco, Quaranta, Addae, De Santis, Zebli, Kupisz, Ngombo. All.: Vivarini

Arbitro: sig. Dionisi di L’Aquila

Rete: 41′ Raicevic

Ammoniti: Dainelli (L), Diamanti (L), Casarini (A) e Troiano (A)

Note: spettatori 5mila circa, di cui 350 ospiti. Corner 10-6 per l’Ascoli; recupero 0′ + 4′

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *