Lecce-Ascoli rinviata a data da destinarsi

L’anticipo sospeso dopo 5” per un serio infortunio occorso a Scavone

0 87

Giusto il tempo di commemorare la memoria di Mimmo Renna, in un sentito minuto di silenzio. Poi, dopo appena 5 secondi di gioco, il leccese Manuel Scavone contendendo un pallone aereo a Beretta rovinava a terra, battendo la testa e perdendo i sensi. Attimi concitati prima dell’ingresso dell’ambulanza sul terreno di gioco. Scavone è stato portato in ospedale per accertamenti, dopo aver ripreso conoscenza. L’arbitro Baroni, constatando lo choc tra tutti i giocatori, dopo aver consultato telefonicamente anche il presidente di Lega Balata disponeva il rinvio della gara a data da destinarsi. Scartata l’ipotesi di giocare domani pomeriggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *