Cosenza-Ascoli 0-0

Buona prova per un pareggio che sta stretto ai bianconeri. Campo in condizioni indecenti

0 25

Cosenza (3-5-2): Perina; Idda, Dermaku, Legittimo; Corsi, Mungo (26’st Garritano), Palmiero, Bruccini, D’Orazio (18’st Baez); Tutino, Baclet (18’st Maniero). A disp.: Cerofolini, Saracco, Pascali, Schetino, Perez. All.: Braglia

Ascoli (4-3-1-2): Bacci; Laverone, Brosco, Valentini, Cavion; Casarini, Troiano, Frattesi (39’st Baldini); Ninkovic (43’st Padella); Beretta, Ngombo (25’st Rosseti).
A disp.: Lanni, Scevola, Quaranta, Kupisz, Carpani, Sarli. All.: Vivarini

Arbitro: sig. Abbattista di Molfetta

Ammoniti: Baclet, Legittimo e Corsi per il Cosenza.

Note: spettatori 6mila circa, di cui 110 ospiti; corner 6-3 per il Cosenza; recupero 0 + 4′. Terreno di gioco in pessime condizioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *