Bellini ha deciso di vendere

Bricofer in pole ma spunta un terzo gruppo. Entro sabato sapremo

0 663

Intercettato a Milano – dove si era dato appuntamento con la Juventus per definire il trasferimento di Favilli – dai giornalisti di SportItalia, ieri sera Francesco Bellini ha dichiarato di aver maturato la decisione di cedere l’Ascoli. Aggiungendo che lo farà “a qualcuno che può continuare ciò che ho fatto”.
Dunque l’era Bellini è destinata a chiudersi a breve. Ma ancora non è chiaro chi sarà il suo successore. Mentre ieri è stato trovato l’accordo con Andrea Cardinaletti per la risoluzione del contratto, ci sono più offerte al vaglio di commercialisti e legali del patron. Più defilato l’intermediario Alex Oliva, sembra in pole position quella presentata dal gruppo Bricofer di Massimo Pulcinelli e che si avvarrebbe anche della preziosa collaborazione di Giuliano Tosti. Ma dal Corriere Adriatico in edicola oggi spunta fuori un altro gruppo romano, riconducibile a un’importante società petrolifera e di cui si era parlato molto poco.
Ancora un paio di giorni di pazienza e sapremo. Lo stesso Bellini ha infatti annunciato ai dipendenti dell’Ascoli Picchio che entro sabato avrebbe preso una decisione definitiva. Non ci resta che attendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *