Ascoli-Entella 0-0, sarà ancora serie B

Sofferenza atroce ma al fischio finale l’Ascoli può festeggiare la salvezza

0 138

Ascoli (3-5-2): Agazzi; Padella, Mengoni, Gigliotti; Mogos, Baldini (7’st D’Urso), Addae, Kanoute, Pinto (33’st Mignanelli); Clemenza (47’st De Santis), Monachello. A disp.: Lanni, Martinho, De Feo, Tassi, Parlati, Castellano, Ganz, Florio, Perri. All.: Cosmi

Entella (4-2-3-1): Paroni; Benedetti, Pellizzer, Cremonesi (31’st Acampora), Aliji (5’st De Luca); Crimi, Troiano; Crimi, Aramu, Gatto (14’st Icardi); La Mantia. A disp.: Iacobucci, De Santis, Belli, Ceccarelli, Llullaku, Di Paola, Petrovic, Currarino, Brivio. All.: Volpe

Arbitro: sig. Nasca di Bari

Ammoniti: Kanoute (A), Benedetti (E), Padella (A), Gigliotti (A), Ardizzone (E), Aramu (E).

Note: Al 21’ st allontanato dalla panchina dell’Ascoli il team manager Evangelista. Spettatori paganti 10.360 (di cui 167 ospiti). Recupero 1’ + 5’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *