Ascoli-Cesena 2-1

Meritata ma sofferta vittoria, sfatato il tabù del sabato pomeriggio. Clemenza decisivo

0 50

Ascoli (3-5-1-1): Lanni; De Santis, Padella, Gigliotti; Mogos (14’st Baldini), Bianchi, Buzzegoli (40’st Addae), Kanoute, Martinho (28’st Mignanelli); Clemenza; Monachello. A disp.: Agazzi, Carpani,  Lores Varela, Castellano, Ganz, Pinto, D’Urso, Cherubin. All.: Cosmi

Cesena (4-4-1-1): Fulignati; Donkor, Suagher, Scognamiglio, Fazzi; Emmanuello (18’st Vita), Schiavone, Fedele, Di Noia; Laribi (42’ Jallow); Cacia (27’st Moncini). A disp.: Agliardi, Melgrati, Cascione, Chiricò, Moncini, Perticone, Dalmonte, Esposito, Kupisz, Ndiaye. All.: Castori

Arbitro: sig. La Penna di Roma

Reti: 25’ Mogos (A), 40’ Fedele (C), 6’st Clemenza (A)

Espulso: Fedele (C) al 15’st per doppia ammonizione

Ammoniti: Scognamiglio (C), Martinho (A)

Note: spettatori 3.903 (di cui 2.678 abbonati). Recupero 2’ + 4’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati *